26 settembre 2020

Conegliano

Santa Lucia di Piave è Covid-free da 2 mesi: "Nessun nuovo caso da 60 giorni"

Il sindaco Szumski: "Questo apre un dibattito sulla contagiosità e sul terrorismo che è stato fatto"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Santa Lucia di Piave è Covid-free da 2 mesi:

SANTA LUCIA DI PIAVE - Santa Lucia è Covid-free da 2 mesi. Da poco più di 60 giorni, infatti, non c’è nessun nuovo caso accertato di positività al Coronavirus: questo significa che i contagi nel comune, che conta meno di 10mila abitanti, si sono fermati a fine aprile.

 

Praticamente un mese prima della riapertura della maggior parte delle attività, dei locali e dei ristoranti, che hanno alzato le serrande il 18 maggio scorso. Il numero dei contagi, a Santa Lucia, si è fermato a 22.

 

Purtroppo ci sono stati anche due decessi di persone risultate positive al virus. Ma da due mesi a questa parte nessuna traccia di nuove positività.

 

“Abbiamo lavorato bene in casa di riposo, abbiamo lavorato bene tutti – spiega il sindaco-medico Riccardo Szumski -. Questo ci induce ad un cauto ottimismo, sicuramente di più rispetto alle autorità competenti”.

 

E chiaramente questi dati fanno riflettere. “Questo apre un dibattito sulla contagiosità e sul terrorismo che è stato fatto”, dichiara Szumski, che si è detto “soddisfatto per la salute dei cittadini e per la ripresa”. Ovviamente le richieste di aiuto al comune non sono mancate nei mesi scorsi, con il lockdown che ha messo in difficoltà lavoratori e famiglie.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×