17 ottobre 2021

Treviso

Santa Bona Vecchia, al via i lavori di messa in sicurezza degli incroci

Dall'8 maggio auto deviate lungo via San Pelajo e via Santa Bona Nuova

|

|

Santa Bona Vecchia, al via i lavori di messa in sicurezza degli incroci

TREVISO - Dopo gli interventi a Canizzano, inizieranno martedì 8 maggio i lavori per la realizzazione di tre piattaforme sopraelevate in corrispondenza degli incroci di strada Santa Bona Vecchia con via Capitelle, via Verine e via Cornaino. Due settimane il tempo previsto per la realizzazione degli interventi.  Durante i lavori è prevista la deviazione del traffico di attraversamento, mentre ai residenti e frontisti sarà sempre garantito l’accesso.

La polizia locale in questi giorni sta predisponendo le ordinanze per le chiusure del traffico e le deviazioni. Traffico che, secondo i dati dell’ufficio mobilità, nell’ora di punta (dalle 7.45 alle 8.45 feriali) è di 300 veicoli in direzione nord e di 450 veicoli in direzione sud.  Le auto, sia quelle provenienti da nord che quelle provenienti da sud, verranno fatte deviare lungo via San Pelajo e via Santa Bona Nuova.

Nel frattempo la Commissione tecnica sta concludendo il complesso esame delle 17 proposte tecnico- economiche riguardanti i lavori di messa in sicurezza idraulica e viabilistica di strada Santa Bona Vecchia. L’aggiudicazione è prevista tra la fine di maggio e l’inizio giugno. Nei successivi 15 giorni è prevista la consegna dei lavori “sotto riserva di legge”. 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×