29/11/2022pioggia e schiarite

30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

29 novembre 2022

Oderzo Motta

Sansovino di Oderzo: sopralluogo ai lavori di manutenzione straordinaria

In programma un investimento della provincia per un milione e mezzo di euro

|

|

Sansovino di Oderzo: sopralluogo ai lavori di manutenzione straordinaria

ODERZO - Lunedì 1 agosto, Stefano Marcon, Presidente Provincia di Treviso, ha effettuato un sopralluogo all'Istituto tecnico commerciale "Sansovino" di Oderzo per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori in corso nella scuola: gli interventi, dal valore complessivo di oltre 1.500.000 euro, riguardano più ambiti, in particolare la manutenzione straordinaria e la sostituzione dei serramenti, l'adeguamento del sistema antincendio, l'efficientamento energetico dell'edificio attraverso l'installazione di luci LED al posto delle lampadine tradizionali e di un impianto fotovoltaico. Il termine dei lavori è previsto per l'autunno.

Hanno preso parte al sopralluogo anche la sindaca del Comune di Oderzo, Maria Scardellato e il dirigente scolastico del Sansovino, Michele Botteon, oltre ai tecnici provinciali e l’assessore comunale ai lavori pubblici.
Nel dettaglio, i lavori consistono nella sostituzione della maggior parte dei serramenti esterni con nuovi serramenti in alluminio a taglio termico, nella messa in sicurezza dei sopraluce in vetro singolo presenti sulle porte interne attraverso una pellicola certificata, l'installazione di tende frangisole motorizzate per garantire protezione termica e l'antiabbagliamento, l'isolamento della parte interna dei davanzali per evitare dispersioni di calore e il conseguente aumento dei costi di riscaldamento (o raffreddamento) dell'edificio.

Per quanto riguarda l'adeguamento del sistema antincendio, la Provincia ha programmato la realizzazione di un nuovo impianto di rilevazione e allarme, la compartimentazione del magazzino al piano terra, del vano quadri elettrici e di ulteriori vani deposito, l'adeguamento puntuale dell’apertura delle porte, per facilitare l'uscita, lo spostamento dell'armadio contenente le sostanze per le sperimentazioni dal laboratorio di chimica al vano deposito, nonché la realizzazione di un'uscita che porti direttamente in luogo sicuro.

Nei locali della palestra è prevista l'installazione di un idrante UNI 45, sul retro, la realizzazione di due nuove uscite di sicurezza, la creazione di un filtro a prova di fumo, il rifacimento della pavimentazione e il ripristino delle pannellature dei paramenti verticali, l'installazione di un impianto di spegnimento automatico ad aerosol di sali di potassio al piano terra e, infine, l'adeguamento dell'impianto di illuminazione di emergenza.

Sono in corso, inoltre, gli interventi di riqualificazione energetica inclusi nel contratto EPC (Energy Performance Contract) del Global Service Manutentivo di quarta generazione. Nello specifico, sono già terminati i lavori di sostituzione delle vecchie lampade con circa 500 lampade a led in corridoi, aule e uffici, così come l’installazione di 75 valvole termostatiche, mentre è ancora in fase di completamento la predisposizione di un impianto fotovoltaico da 35,6 kWp di potenza. A breve saranno installati i temporizzatori docce nella palestra e nuovi circolatori a giri variabili con adeguamento delle tubature nella centrale termica.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×