30/01/2023poco nuvoloso

31/01/2023sereno

01/02/2023velature lievi

30 gennaio 2023

Conegliano

San Vendemiano, strage di galline nel pollaio: uccisi 25 esemplari

L’episodio è avvenuto in via Vignole, in un’area verde che si trova vicino alla zona industriale

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

galline san vendemiano

SAN VENDEMIANO - Strage di galline nella frazione di Zoppè. Nella notte tra sabato e domenica un animale selvatico (con tutta probabilità una volpe o una faina) è entrato in un pollaio e ha ucciso 25 galline ovaiole. L’episodio è avvenuto in via Vignole, in un’area verde che si trova vicino alla zona industriale. Si tratta di una perdita consistente per il proprietario, che alleva i propri animali con metodi naturali.

 

A febbraio lo stesso allevatore aveva subito un episodio simile: in quel caso erano stati uccisi 3 tacchini, 4 gallinelle, 6 germani reali e 12 galline. Purtroppo il proprietario non verrà risarcito: la fauna selvatica appartiene allo Stato, ma non esistono risarcimenti per questo tipo di attacchi. Nel 2020 la Regione Veneto nel 2020 ha stanziato 250mila euro per risarcire i danni causati dagli attacchi dei grandi predatori, ma questi fondi possono essere usati solo per le uccisioni fatte da lupi e orsi.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×