29/06/2022nubi sparse e temporali

30/06/2022poco nuvoloso

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Conegliano

San Pietro di Feletto, i Carabinieri inseguono l'auto per oltre 10 chilometri: beccato con la droga

Il 15 aprile scorso i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Conegliano hanno arrestato un 52enne per detenzione ai fini spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

San Pietro di Feletto, i Carabinieri inseguono l'auto per oltre 10 chilometri: beccato con la droga

SAN PIETRO DI FELETTO - Il 15 aprile scorso, a San Pietro di Feletto, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Conegliano hanno arrestato un 52enne per detenzione ai fini spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, durante un posto di controllo lungo la SP 635 a Bagnolo, hanno notato una macchina che andava verso Conegliano.

 

Il conducente, dopo averli visti, ha accelerato improvvisamente l’andatura. Insospettiti, i militari hanno inseguito il mezzo per circa 20 minuti e per oltre una decina di chilometri. Sono quindi riusciti a bloccarlo e a sottoporlo ad un controllo accurato. Il soggetto stava guidando senza patente, perché gli era stata revocata. È stato quindi sottoposto ad una perquisizione personale, ed è stato trovato in possesso di una decina di grammi di cocaina.

 

I Carabinieri hanno quindi esteso la perquisizione alla sua abitazione. I militari hanno trovato altra cocaina (per un totale complessivo di oltre 20 grammi), 18 grammi di hashish e 15 grammi di semi di marijuana. Sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione per la pesatura delle dosi, materiale per il confezionamento e della sostanza da taglio.

 

Il soggetto è stato quindi posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, che è stata celebrata ieri davanti al Gip del Tribunale di Treviso, che ha disposto la misura della presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×