31 ottobre 2020

Conegliano

San Fior, dopo le elezioni riappeso lo striscione per ringraziare Zaia: "Ha gestito bene l'emergenza Covid"

Lo striscione era stato rimosso prima del voto, perché da considerare come propaganda elettorale

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

San Fior, dopo le elezioni riappeso lo striscione per ringraziare Zaia:

SAN FIOR - Lo striscione è stato riappeso. Così, dopo le elezioni, il manifesto per ringraziare Zaia può tornare dov’era, ovvero sul muro perimetrale di un edificio privato, in pieno centro a San Fior di Sotto. Era stato affisso il 6 luglio scorso, ma poco prima del voto dello scorso weekend era stato rimosso, perché da considerare come propaganda elettorale.

 

Uno striscione con la scritta “Grazie Presidente” e la faccia sorridente di Zaia, per ringraziarlo per la gestione del lockdown e dell’epidemia. C’è però chi aveva segnalato il “caso”, che era arrivato in Prefettura. Il manifesto era stato quindi tolto, ma ora, dopo il voto che ha visto trionfare Zaia con oltre il 76% dei voti, il cartellone può essere riappeso.

 

“Lo striscione - commenta il richiedente dell’affissione - rimarrà appeso fino alla data di scadenza agli atti. L’autorizzazione comunale era arrivata ancora prima che il governo scegliesse la data delle elezioni. Al termine dello scrutinio, il giorno successivo, lo abbiamo appeso immediatamente, non perché Zaia abbia vinto le elezioni, ma perché ha gestito bene l’emergenza Covid. I risultati elettorali lo hanno confermato e sapevamo che a Zaia non serviva un cartellone per prendere voti”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×