15 agosto 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Saccol piange l’imprenditore e alpino Angelo Rebuli

Fondatore di una nota azienda vinicola di Saccol è spirato ieri sera all’età di 83 anni

|

|

Angelo Rebuli

VALDOBBIADENE - Una malattia fulminea ha portato via per sempre all’affetto dei propri cari l’83enne Angelo Rebuli, fondatore e storico titolare dell’omonima azienda agricola in Via Strada di Saccol a Valdobbiadene. L’uomo è mancato nella tarda serata di giovedì 18 giugno tra le mura di casa e attorniato dai familiari, che lo hanno accudito e gli sono stati vicino sino all’ultimo respiro.

Alpino con un amore innato per le proprie vigne, Angelo Rebuli è stato un fiero ed infaticabile lavoratore, che con il proprio sudore ha trasformato una piccola azienda a conduzione familiare, portata avanti assieme ai figli e soci Mauro, Paolo e Gianni, ad una realtà rinomata che oggi conta oltre 70 ettari di filari di Prosecco DOCG e DOC. Terre diventate Patrimonio Unesco, che viveva nella loro interezza, da rispettoso amante della natura e delle tradizioni. Appena ne aveva l’opportunità, Angelo Rebuli adorava trascorrere il tempo libero nell’abitazione di proprietà a Pian de Farnè, sul Monte Cesen: un luogo per egli magico in cui rinfrancarsi e trovare un po’ di meritata tranquillità.

Sposato da ben 53 anni con l’amata Anna Maria, la scomparsa dell’imprenditore ha lasciato un vuoto nell’intera comunità di Saccol, la frazione di Valdobbiadene in cui l’agricoltore risiedeva ed era molto noto, e nei propri dipendenti. Tra questi ultimi, la signora Mariangela che lo ricorda come “Un uomo forte, sia di fisico che di carattere, ma sempre disponibile e concreto. E’ triste pensare come tutto sia cambiato così repentinamente, in poco più di un mese. Mancherà a tutti”.

Angelo Rebuli lascia la moglie Anna Maria, i tre figli Mauro con Diana, Paolo con Ester e Gianni con Mara e cinque nipoti di cui andava molto fiero. I funerali si terranno domani alle ore 15.30 presso la chiesa parrocchiale di San Pietro di Barbozza. Sempre nella stessa, questa sera alle ore 20, la recita del Santo Rosario.

Riccardo Mazzero

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×