03/12/2021pioggia e schiarite

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole

03 dicembre 2021

Treviso

Saccheggiata dai ladri la sede dell'Avis regionale

I ladri negli uffici di via dell'Ospedale, rubati soldi e 4 computer

|

|

Saccheggiata dai ladri la sede dell'Avis regionale

Foto della sede razziata dai ladri

TREVISO - Ladri nella nuova sede dell’Avis regionale Veneto, in via dell’Ospedale a Treviso. Il furto è avvenuto la scorsa notte. A scoprire i danni, sabato pomeriggio, è stato il direttore del periodico “Dono&Vita” che ha sede nello stesso edificio. I malviventi hanno raggiunto l’edifico da un boschetto retrostante comunicante con il parcheggio della sede regionale dell’Avis. Da qui hanno poi potuto agire del tutto indisturbati dato che la sede non è visibile dalla strada.

Hanno forzato le due porte di entrata e una volta e messo fuori uso il sistema di allarme hanno saccheggiato i locali: rubati circa 350 euro in contanti contenuti in una cassetta di acciaio,tre notebook e un video proiettore portatile. Colpo più grosso nella stanza delle redazione di “Dono&Vita”, da dove hanno rubato un computer Apple iMac 27’ appena acquistato. Razziati i locali sono fuggiti indisturbati attraverso il boschetto da cui erano venuti. Evidenti le tracce lasciate nell’erba alta. Sul posto è intervenuta subito una pattuglia della polizia, avvertita dal direttore Beppe Castellano non appena scoperto il disastro.

“Siamo tutti amareggiati per quello che è accaduto- spiega Castellano - Oltre il danno la beffa. Hanno rubato proprio il computer al cui interno era in lavorazione e impaginazione il prossimo numero del periodico la cui chiusura è prevista per inizio giugno. Ora è tutto da rifare”. Entro lunedì l’Avis completerà l’inventario dei danni, che si presentano ingenti, e la formale denuncia alle autorità.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×