22 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Sabato sarà inaugurato il monumento dell’Anpi al Foro Boario

L’opera è frutto dell’ingegno degli studenti del liceo artistico “Munari”

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

monumento di Cordignano alla memoria di Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi

FOTO: monumento di Cordignano alla memoria di Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi

VITTORIO VENETO – A due anni dall’avvio del progetto che ha visto coinvolti l’Anpi di Vittorio Veneto nella veste di promotore e gli studenti del liceo artistico “Munari” nelle vesti di creativi, oltre a numerosi cittadini che hanno contribuito con una donazione per coprirne i costi, prende vita il monumento alla memoria dei vittoriesi Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi, uccisi dai fascisti il 12 aprile del 1944 a Cordignano dove un monumento già li ricorda.

Sabato, alle 11, nell’area verde di piazza Foro Boario a Serravalle, a lato della chiesetta di San Giuseppe, il monumento verrà scoperto. Nei progetti dell’Anpi il monumento avrebbe dovuto essere pronto già per l’aprile 2019, per commemorare il 75esimo anniversario dei fatti. Ma degli inghippi hanno rallentato i tempi, poi si è messo di mezzo il coronavirus e l’inaugurazione è così slittata al 4 luglio.

«Nella nostra città, i nomi di Boffa, Casoni e Tomassi sono nella facciata del municipio con gli altri martiri delle guerre – ricorda l’Anpi Vittorio Veneto -. In accordo con i famigliari, abbiamo ritenuto che ci potesse essere qualcosa di più visibile e che favorisse il pensiero e la riflessione». Da qui l’idea del monumento alla cui progettazione hanno concorso gli studenti del “Munari”, fino alla selezione di 11 bozzetti, quindi quello del vincitore a firma di Jasmine Gillanders.

L’Anpi intende ricordare con questo monumento tre vittime del fascismo che «hanno rappresentato il “buon cittadino” vittoriese: onesto, incorruttibile, rispettoso delle istituzioni. Non erano partigiani. Le loro armi erano la coerenza morale e il coraggio delle idee».

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

12/09/2020

Aggiungi un posto alla tavola dello skate

Tags, trick, ollie, nollie, tic-tac, amicizia. Le parole (e le mosse) vincenti per stare bene con sé stessi e gli amici. Dove? Allo skate park di Vittorio Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×