16/08/2022poco nuvoloso

17/08/2022poco nuvoloso

18/08/2022nubi sparse e temporali

16 agosto 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Sabato 12 marzo ritorna la storica Fiera di San Gregorio

“La Fiera è il cuore del mondo agricolo e con questa edizione si riparte alla grande"

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

fiera di san gregorio a valdobbiadene

VALDOBBIADENE - Sabato 12 marzo ritorna il consueto appuntamento con la storica Fiera di San Gregorio interrotto a causa della pandemia.“Protagonista sarà l’agricoltura, la tecnologia e l’innovazione nell’agricoltura, la ricettività turistica che a Valdobbiadene vive sotto la spinta del mondo agricolo. La simbiosi tra agricoltura e ricettivo per noi rappresenta il futuro in  prospettiva di crescita di presenze ed è fondamentale che questi due mondi continuino a lavorare e che uno stimoli l’altro nel miglioramento continuo; che tutto questo si concretizzi nella Fiera di San Gregorio è un onore” commenta il sindaco Luciano Fregonese.

Domenica 13, durante l’inaugurazione alle ore 11 in Piazza Marconi, quattro volontari che rappresentano centinaia di persone riceveranno un segno di riconoscimento per il lavoro svolto in questi due anni presso l’Ospedale Guicciardini: un ringraziamento da parte di tutta la comunità. Novità del 2022 è il ritorno della ruota panoramica in occasione della fiera dopo circa 70 anni, che verrà installata in Villa dei Cedri per poter ammirare dall’alto dei suoi 20 metri tutto il centro cittadino.

“La Fiera è il cuore del mondo agricolo e con questa edizione si riparte alla grande dando visibilità alle attività produttive del mondo agricolo che in questo momento difficile non hanno mai smesso di esserci ed impegnarsi, presentando anche tutto quello che è ricerca e sviluppo nel mondo agricolo” commenta il vicesindaco Pierantonio Geronazzo. Il primo appuntamento è previsto per giovedì 10 marzo alle ore 20 con la presentazione da parte di Confagricoltura della pubblicazione “Bancole” per la conservazione e manutenzione dei ciglioni e terrazzamenti, cui seguiranno due convegni in merito alla flavescenza dorata mercoledì 16 e martedì 29 marzo organizzati da Coldiretti e CIA.

Tredicesimo anno di presenza per la Cittadella dei Taglienti, accompagnata quest’anno per la prima volta da diversi artisti di gioielli provenienti da tutta Italia presso il Palazzo Celestino Piva, mentre a Villa dei Cedri si potranno ammirare gli infilatori di perle di Murano, altra realtà Unesco. Una vera e propria festa del ringraziamento del lavoro che avrà il suo culmine nelle giornate del 12, 13 e 14 marzo: dalle 15 alle 19 il sabato, dalle 8 alle 19 la domenica e dalle 8 alle 17 il lunedì.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

02/05/2022

Valdobbiadene finisce su Sky

Sarà la protagonista dell'episodio della quarta stagione di Una gita fuoriporta, la serie tv original dedicata all’esplorazione di città e borghi italiani

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×