20 ottobre 2020

Esteri

Russia, urne aperte. L'appello di Putin: "Andate a votare"

|

|

Russia, urne aperte

Il Presidente russo Vladimir Putin è intervenuto in un nuovo discorso al Paese per sollecitare i russi ad andare a votare al referendum sulla riforma della Costituzione. Le urne, aperte da giovedì scorso per evitare assembramenti in epoca di epidemia (ma anche per portare alle urne più persone) chiuderanno domani sera. "Domani sarà il giorno principale di voto. Vi chiedo cari amici di esprimere la vostra opinione. Ogni voto è importante", ha affermato Putin.

 

A lunedì, aveva votato il 37,2 per cento degli aventi diritto (incluso chi ha deciso di votare online), ha reso noto la Commissione elettorale. Ennesimo intervento televisivo di Vladimir Putin. Il presidente russo, che si era già rivolto ai russi la scorsa settimana, ha parlato nuovamente al  Paese ieri, informa il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. Le urne sono aperte in Russia da giovedì scorso, e fino a oggi, per il referendum sulla riforma costituzionale che consente, se approvata, a Putin di rimanere presidente fino al 2036. Durante l'epidemia di coronavirus, Putin, che ha delegato la gestione della crisi ai governatori, è intervenuto di frequente con discorsi alla nazione.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×