03 aprile 2020

Montebelluna

Ruba una bici e picchia il proprietario alla stazione di Montebelluna

Il 29enne è stato bloccato dai carabinieri

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

stazione montebelluna

MONTEBELLUNA – Ruba una bici e picchia il proprietario: 29enne nigeriano in carcere. I fatti si sono verificati lunedì verso le 18,30, alla stazione ferroviaria di Montebelluna. I carabinieri del Nucleo Radiomobile sono giunti sul posto ed hanno bloccato il 29enne durante una colluttazione col proprietario della bici, del valore di circa 1.500 euro.

 

Il giovane nigeriano era arrivato lì per rubare delle bici con due complici, che prima dell’arrivo dei carabinieri si sono dati alla fuga. I militari sono riusciti comunque ad immobilizzare il 29enne e a farlo finire in carcere.

 

Dopo la colluttazione il 35enne vittima della rapina è stato trasportato in ospedale per essere sottoposto alle cure del caso ed è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni per varie contusioni. Le biciclette poi sono state tutte affidate ai legittimi proprietari.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×