28 gennaio 2021

Nord-Est

Rovigo, sequestri otto quintali di prodotti alimentari mal conservati

Operazione della Guardia di Finanza sulla Romea: disposta la distruzione della merce, maxi-multa in arrivo per l'autotrasportatore

|

|

gdf

ROVIGO - La guardia di Finanza di Loreo ha sequestrato 8 quintali di prodotti alimentari trasportati da un filippino in un furgone, disponenendo successivamente la loro distruzione.

Il mezzo, ,intestato a una società avente sede a Senigallia (Ancona), operante nel settore del commercio all'ingrosso di alimentari, è stato fermato per un controllo sulla statale Romea, a Rosolina.

Trasportava prodotti ortofrutticoli freschi e dolciumi privi di documentazione idonea a stabilirne la provenienza.

Inoltre il mezzo non era idoneo a trasporti di quel tipo di merce, non essendo refrigerato.

Date le pessime condizioni di trasporto, oltre al fatto che per la merce era impossibile tracciarne la provenienza perché senza etichettatura, i finanzieri hanno sequestrato il carico procedendo ad una sanzione amministrativa che va da 750 a.4.500 euro.

Sul posto è intervenuta anche la Als 5 Polesana che ha confermato l'irregolarità e ha quindi disposto la distruzione della merce.
 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×