25/04/2024poco nuvoloso

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Mogliano

Roncade, dal comune 24mila euro alle associazioni di volontariato

A beneficiarne oltre 30 associazioni del territorio operanti nel sociale

|

|

comune di Roncade

RONCADE - Le associazioni di volontariato svolgono un ruolo fondamentale all’interno della comunità roncadese, dedicando giorno dopo giorno tempo e risorse per migliorare la qualità della vita dei cittadini promuovendo il benessere collettivo. Proprio per questo il Comune di Roncade riconosce da sempre il valore del loro impegno sostenendo, anche economicamente, le loro attività sul territorio.

Tra le complessive 31 associazioni del territorio beneficiarie dei contributi comunali garantiti negli ultimi mesi, per un totale di 24.000 euro, spiccano così i Gruppi Alpini di Roncade e Biancade, l’Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione di Roncade e Casale sul Sile, la Protezione Civile di Roncade, la Onlus San Vincenzo De Paoli ed il Circolo Federico Ozanam che ha ottenuto 6.000 euro a supporto dell'intensa attività di gestione del Banco Alimentare di Roncade che aiuta una settantina di famiglie locali in situazione di particolare disagio economico. Di particolare importanza anche il sostegno da complessivi 3.000 euro assegnato all’Associazione CERIAPE di Roncade – che da anni opera in attuazione di una convenzione stipulata con il Comune – con l’obiettivo di supportare lo svolgimento di attività e servizi sociali come il trasporto gratuito di persone anziane e disabili, la gestione di attività culturali, artistiche e ricreative, l’organizzazione di attività formative e la realizzazione di momenti di aggregazione.

"Sono davvero orgogliosa del lavoro svolto dalle associazioni di volontariato del nostro territorio e del sostegno che il Comune di Roncade continua a garantire. Il loro impegno, infatti, è una testimonianza tangibile della solidarietà e della coesione che caratterizzano la nostra comunità – sottolinea il sindaco Pieranna Zottarelli – In particolare, per quanto riguarda il Ceriape, abbiamo voluto sostenere sia le attività svolte dalla stessa a favore della terza età e dei bisognosi del territorio che il rimborso del costo delle polizze assicurative stipulate, mentre per il Circolo Federico Ozanam abbiamo incrementato il contributo viste le segnalate maggiori esigenze e per permettere una maggior disponibilità di generi alimentari in base alle crescenti necessità. Non ci fermiamo però di certo qui. Per il futuro continueremo a lavorare fianco a fianco con tutte i nostri bravi volontari per promuovere il benessere e lo sviluppo della città e del suo tessuto sociale, oltre che per alimentare una cultura di partecipazione attiva volta a costruire un contesto sociale migliore per tutti i cittadini”.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×