27/03/2023pioggia debole e schiarite

28/03/2023sereno

29/03/2023poco nuvoloso

27 marzo 2023

Politica

Roma, pressing su Berlusconi per rinunciare a Bertolaso e puntare su Meloni

|

|

Roma, pressing su Berlusconi per rinunciare a Bertolaso e puntare su Meloni

ROMA - Con il passare delle ore si fa sempre più forte il pressing di Lega-Fdi e parte di Forza Italia su Silvio Berlusconi per rinunciare a Guido Bertolaso e convergere su Giorgia Meloni a Roma.

Il Cav, raccontano, avrebbe lasciato aperto uno spiraglio. Sul tavolo varie opzioni di exit-strategy: persino l'ipotesi di una lista unica, che però avrebbe fatto storcere il naso a Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

Sullo sfondo, infatti, sempre la battaglia per futura leadership del centrodestra. In agenda resta un vertice tra i leader, che dovrebbe tenersi in tarda serata a palazzo Grazioli, per trovare una soluzione condivisa sul Campidoglio e nelle altre città dove si voterà a giugno. La dead line è fissata per le 18 di domani, quando Meloni avvierà ufficialmente la sua campagna elettorale.

Alle prese con un partito diviso in tre tronconi (i 'filomarchiniani', chi tifa Meloni e chi parteggia per Bertolaso'), Berlusconi avrebbe convocato per domani un Ufficio di presidenza di Forza Italia per trovare una sintesi. Resta, però, il caso Bertolaso. In tanti si chiedono cosa si inventerà Berlusconi per convincere l'ex capo della Protezione civile a fare un passo indietro. Non solo, ma 'mettere ai voti' l'eventuale cambio di cavallo sulla Meloni, domani alla riunione del massimo organismo direttivo di Fi, comporterebbe il rischio di una resa dei conti interna, con esiti imprevedibili.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×