21 ottobre 2021

Cronaca

Ritrova l'anello perduto dopo 46 anni, grazie a Facebook

“Ho ricevuto un messaggio che diceva: ‘Ho qualcosa che potrebbe appartenerti’"

| Tracy Ngumbao Jefwa |

immagine dell'autore

| Tracy Ngumbao Jefwa |

anello ritrovato

USA - Mary Gazall-Beardslee residente nel Michigan, 46 anni fa ha perso un anello, ma di recente l’ha ritrovato, grazie ai social media. Mary racconta di aver ricevuto un messaggio su Facebook, da un utente che si faceva chiamare Chris Nord: “Ho ricevuto un messaggio che diceva: ‘Ho qualcosa che potrebbe appartenerti.’ Sono stata molto cauta nell’aprirlo. Ho pensato, ‘oh, sarà spam o qualcosa del genere‘”. Quando però ha aperto la pagina Facebook dell’uomo, è rimasta piacevolmente sorpresa dal vedere alcune fotoche ritraevano il suo anello, perduto decenni prima.

L’uomo ha poi chiarito che suo fratello, 20 anni prima aveva trovato il gioiello dentro una scatola gettata nella spazzatura e da quel momento lo ha tenuto con sé ma poco tempo fa ha deciso di cercare i proprietari attraverso il social. La ricerca è stata quindi fruttuosa e Mary ha potuto indossare nuovamente il suo gioiello che oramai considerava perduto per sempre.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tracy Ngumbao Jefwa

Dello stesso argomento

22/01/2010

RIDAMMI L'ANELLO

Lui le regala un anello. Ma poi si lasciano. E lui rivuole indietro il suo "pegno" di diamanti

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×