04/12/2022pioggia

05/12/2022pioggia

06/12/2022nubi sparse

04 dicembre 2022

Castelfranco

Ritorna il concorso per le scuole dedicato al 25 aprile e alla Liberazione

Sospeso per due anni a causa della pandemia di Covid-19, il concorso rivolto agli studenti di ogni ordine ed età è dedicato da quest'anno alla figura di Tina Anselmi.

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Bandiera dell'ANPI

CASTELFRANCO - Ritorna il concorso del 25 Aprile rivolto a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di Castelfranco. In occasione della ricorrenza del 77esimo Anniversario della Liberazione dal nazifascismo del nostro Paese, l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) e l’Amministrazione comunale di Castelfranco Veneto, ripropongono il tradizionale concorso di opere grafiche, multimediali e letterarie legato al 25 Aprile, sospeso gli ultimi due anni a causa dell’emergenza Covid.

L’ANPI invita gli studenti di Castelfranco a partecipare al concorso che da quest’anno, in comune accordo con l’Amministrazione comunale, verrà dedicato in pianta stabile a Tina Anselmi, figura fondamentale per la storia italiana, che si impegnò nella lotta partigiana contro l’oppressione nazi-fascista, per poi incanalare il suo impegno civico nella neonata Repubblica italiana nel sindacato, divenendo successivamente parlamentare e ministro.

La tematica che si intende sviluppare è quella delle conseguenze che la guerra di Liberazione, così come tutte le guerre, hanno per la popolazione e in particolare per i più piccoli. Le tracce riferiscono ad una storia vera narrata nel libro “Il bambino nato con la camicia...quei tre giorni di fine aprile 1945 a Castelfranco Veneto”, di Rita Caberlin. Il volume racconta le vicende di due bambini, Tino e Vanna, coinvolti in alcuni tragici eventi realmente accaduti a una famiglia di Castelfranco tra il 27 e il 29 aprile 1945, giorni che videro la barbara esecuzione di Angelo Baggio, Gino Baggio e Fioravante Didonè, impiccati al poggiolo di Palazzo Trevisan. L’ANPI Castelfranco ha realizzato un video a riguardo, consultabile al seguente link.

Gli organizzatori invitano i docenti, nelle modalità gradite e nella piena libertà, a suggerire ai ragazzi di partecipare al concorso letterario (qui il link per consultare il bando). Le adesioni devono pervenire entro il 12 marzo, mentre gli elaborati è fissato al 9 aprile il termine per la presentazione degli elaborati. La cerimonia di premiazione è fissata per lunedì 25 aprile 2022.

Simone Marconato, presidente dell’ANPI Castelfranco, dichiara: «Crediamo che la partecipazione dei ragazzi e l’incoraggiamento dei docenti possano essere la più alta risposta ed il più degno ricordo da regalare alle nuove generazioni durante la ricorrenza del 25 aprile».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×