28/05/2024pioggia e schiarite

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia debole e schiarite

28 maggio 2024

Cronaca

Ritirati 4 sciroppi per la tosse, avrebbero provocato la morte di 66 bambini

A lanciare l’allarme l’OMS. Il medicinale veniva venduto in Gambia e forse in altri paesi

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

sciroppo tosse

GAMBIA - 66 bambini sono morti in Gambia per lesioni renali acute e a causarne il decesso sarebbe stato uno sciroppo per la tosse contenente composti organici tossici. Il farmaco è stato ritirato dal mercato e ora si indaga per capire se in altri paesi, oltre al Gambia, sia a disposizione. A lanciare l’allarme è il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus, che è rimasto colpito dalla "perdita di queste giovani vite" che spezza il cuore delle loro famiglie.

 

"L'Organizzazione mondiale della sanità ha emesso un alert per quattro medicinali contaminati identificati in Gambia, che sono stati potenzialmente collegati a lesioni renali acute e a 66 morti tra bambini. - riferisce Ghebreyesus - I quattro farmaci sono sciroppi per la tosse e il raffreddore prodotti da Maiden Pharmaceuticals Limited, in India. L'Oms sta conducendo ulteriori indagini con la società e le autorità regolatorie in India". “Gli effetti di questo sciroppo letale possono essere vomito, diarrea, mal di testa, dolori addominali, stato mentale alternato e danni renali che portano al decesso”, ha spiegato il direttore OMS.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

immagine della news

16/07/2022

Covid, Oms: "Resta pericoloso"

Kluge: "Godesri estate ma in sicurezza". Tedros: "Preoccupa aumento contagi e morti inaccettabilmente alte"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×