08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

10/12/2021nubi sparse

08 dicembre 2021

Castelfranco

Riserva di Biosfera Mab Montegrappa: la soddisfazione della Farnesina

"La Farnesina esprime piena soddisfazione per questi importanti risultati, frutto di un lavoro pluridecennale"

| Maria Elena Tonin |

immagine dell'autore

| Maria Elena Tonin |

Riserva di Biosfera Mab Montegrappa: la soddisfazione della Farnesina

ASOLO - Si è concluso formalmente oggi il "viaggio" della Riserva di Biosfera Mab Montegrappa. L'ufficializzazione, che porta a 20 il numero di Biosfere Mab in Italia, si conclude con la comunicazione ufficiale del Ministero degli Esteri, arrivata nel tardo pomeriggio. "La Farnesina esprime piena soddisfazione per questi importanti risultati, frutto di un lavoro pluridecennale che premia l’azione di numerose istituzioni nazionali e locali." è la comunicazione istituzionale del Mae che sollecita, anche grazie all'accoglimento del Dossier del Monte Grappa, un sempre maggior impegno in ambito di tutela ambientale e sostenibilità. 

Assieme alle Terre dell'Asolano e del Montegrappa, unica proposta italiana per il 2021, il summit in Nigeria, aveva approvato anche l'estensione della Riserva dell’Appennino Tosco-Emiliano, che faceva già parte della rete mondiale di Biosfere dal 2015. Il Network conta attualmente oltre 700 siti in 130 paese. I due riconoscimenti Unesco, confermano per la Farnesina "la necessità di incrementare gli sforzi nel contrastare gli effetti del cambiamento climatico e promuovere un rapporto sempre più equilibrato tra uomo e ambiente."

L'Italia conferma la straordinarietà del suo paesaggio, risorsa economica e chiave per attivare circuiti virtuosi di Green economy, ma anche espressione di una  progettualità volta ad attirare nuova popolazione in aree che dagli inizi del '900 hanno iniziato un lento, ma inesorabile spopolamento e abbandono.

 

 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Elena Tonin

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×