08/02/2023poco nuvoloso

09/02/2023sereno

10/02/2023sereno

08 febbraio 2023

Treviso

Rimuove i sigilli del mezzo e guida per 300 chilometri, ora rischia fino a tre anni

L'uomo era stato trovato dagli agenti della Polizia Locale, a metà ottobre, con la patente scaduta, il mezzo non assicurato dal 2018 e con l'ultima revisione che datava il 2016. L'auto era stata sequestrata e affidatagli in custodia

|

|

paese polizia locale

PAESE - Gli agenti della Polizia Locale di Paese lo avevano “pizzicato” a metà ottobre con la patente scaduta, l'assicurazione non pagata dal 2018 e la revisione non fatta dal 2016. L'uomo era stato sanzionato di mille e quattrocento euro ma soprattutto gli era stato sequestrato il veicolo in attesa del versamento della multa e la regolarizzazione della sua posizione. Ma il mezzo, pur impossibilitato a circolare, gli era stato affidato in custodia. E lui ha rimosso i sigilli sulle portiere e si è rimesso alla guida, facendo almeno 300 chilometri. Beccato un'altra volta dai vigili urbani non solo è stato multato una seconda volta (5 mila euro l'importo della contravvenzione) e adesso rischia anche una condanna penale per violazione di sigilli.

 

La pena, in questo caso, varia da sei mesi e tre anni più una multa da 103 a 1032 euro. L'uomo è stato fermato la settimana scorsa. Notato dalle telecamere di sicurezza ha ancora una volta cercato di sviare gli agenti, che però gli hanno teso un trappola. “Io non posso stare senza la macchina – avrebbe detto – ho del lavoro da fare”.

 

L'uomo non aveva sanato nessuno degli obblighi a cui era tenuto né pagato l'ammenda da mille e quattrocento euro. “Un comportamento oltraggioso oltre che irrispettoso – ha detto il sindaco di Paese Katia Uberti – che lo porterà ora anche alla denuncia penale per avere rimosso i sigilli dell'auto che era stata sequestrata”. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×