12 maggio 2021

Cronaca

Rimane con il pene incastrato nel bilanciere, tre ore di intervento per liberarlo

Protagonista della disavventura un 50enne di Legnano che stava facendo ginnastica a casa

|

|

bilanciere

LEGNANO - E’ arrivato al Pronto Soccorso di Legnano con un bilanciere attaccato al pene: da solo, non riusciva a rimuoverlo. E ci sono volute tre ore di intervento da parte dei Vigili del Fuoco per liberare il membro dell’uomo. Non si sa come sia potuto succedere (forse nessuno ha voluto indagare), ma il 50enne di Legnano rimasto incastrato con le parti intime del disco del bilanciere con cui stava facendo esercizi è finito su tutti i giornali.

 

A pubblicare inizialmente la notizia è stato un quotidiano locale, Legnanonews.com, che ha riportato un fatto venuto alla luce venerdì scorso e accaduto qualche giorno prima. Secondo la ricostruzione della stampa locale, i vigili del fuoco hanno dovuto tagliare il disco in quattro parti per liberare i genitali dell’uomo. I medici hanno poi medicato il 50enne, senza chiarire la dinamica dell’inusuale incidente.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×