03/12/2021pioggia e schiarite

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole

03 dicembre 2021

Oderzo Motta

Rifiuti, nuovo servizio a Motta

L'assessore Carlo Pesce: «Due possibilità per le famiglie con bambini piccoli o con soggetti con patologia invalidante»

|

|

Rifiuti, nuovo servizio a Motta

MOTTA DI LIVENZA – Da martedì 1 luglio nuovo servizio in tema di rifiuti a Motta. Con la modifica della frequenza di ritiro del rifiuto secco da settimanale a quindicinale è stato avviato un periodo di monitoraggio per individuare eventuali disagi derivanti dalla tale variazione.


Spiega l’assessore Carlo Pesce: «Sono state monitorate le famiglie con bambini piccoli (0-36 mesi) o con soggetti con patologia invalidante. Famiglie che hanno il problema dello smaltimento di pannolini e pannoloni». Per queste famiglie, da martedì, sarà possibile optare tra due opportunità.

O il ritiro del rifiuto quindicinale con applicazione di una riduzione del costo finale di tutti gli svuotamenti del secco rilevati. «La riduzione sarà del 30% per le famiglie con bambini 0-36 mesi e del 50% per famiglie con soggetti aventi patologie invalidanti». 

 

Oppure la consegna del rifiuto (solo pannolini o pannoloni) in un apposito cassonetto da consegnare in piazzola ecologica in viale Aldo Moro senza aggravi di costo.  «La consegna al Card potrà avvenire esclusivamente con la presentazione del pass predisposto rilasciato dallo sportello Savno di via Merloni. Tale scelta comporterà l’eliminazione della riduzione sulla quota variabile della tariffa». 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

14/04/2015

Un milione e mezzo per Motta

L'assessore ai Lavori Pubblici Carlo Pesce illustra un progetto per piste ciclabili e Passerella di Lorenzaga

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×