20 ottobre 2021

Castelfranco

Riese, il giorno del lutto nel ricordo di Elisa

La comunità è senza parole per la tragica scomparsa della ragazza di 19 anni deceduta ieri all'alba in un incidente stradale: studiava per diventare infermiera

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Elisa

RIESE PIO X - Sono le ore del lutto dopo il gravissimo incidente di ieri all’alba dove ha perso la vita Elisa Girolametto, 19 anni appena.

A Spineda di Riese abita la famiglia Girolametto: qui Elisa ha frequentato le elementari, poi si è spostata a Bassano del Grappa. Dove lo scorso anno aveva conseguito la maturità all’istituto Remondini in Biotecnologie sanitarie.

Poi la scelta dell’Università a Feltre. Volontaria per la Croce Rossa bassanese, ieri stava andando in una casa di riposo di Montebelluna per il tirocinio. Ma lo schianto avvenuto ad Altivole ha spezzato la sua giovane vita.

Il padre, Diego, è titolare di una impresa di manutenzione caldaie e impianti termici. Elisa lascia anche la mamma Marina Maria Zanini e le due sorelle di 16 e di 14 anni.

Al momento la salma di Elisa, morta carbonizzata, si trova nell’obitorio dell’ospedale di Castelfranco, per le operazioni di riconoscimento.

In queste ore il p.m. di turno deciderà se aprire o meno un fascicolo di inchiesta e dunque eseguire l’esame autoptico.

 

LEGGI ANCHE

 

Finisce fuori strada e l'auto prende fuoco: morta una ragazza

 

Muore nel rogo dopo l'incidente d'auto, Riese in lutto per Elisa

 

Elisa studiava per diventare infermiera: era anche volontaria della Croce Rossa

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×