05/12/2021pioviggine

06/12/2021sereno

07/12/2021poco nuvoloso

05 dicembre 2021

Mogliano

"Ricrearti" contro disagi e disoccupazione

Iniziativa sociale a Mogliano Veneto dove negli spazi dell'Ipab si lavora «per rimettersi in gioco»

|

|

MOGLIANO - Insieme per alleviare disagi di varia entità, cercando di creare nuovi sbocchi  lavorativi per chi un’occupazione non l’ha più.

 

A Mogliano torna il progetto, Ricrearti, ideato nel 2006 dall’artista coneglianese Debora Basei. Da  febbraio di quest’anno è stato condiviso con l’Associazione di Promozione Sociale  “Il Pesco di Mogliano Veneto”, che in sinergia con la direzione dell’IPAB Istituto C. Gris, si adopera per ripristinare le aree e i locali in disuso dell’Istituto stesso.

 

Da sempre la mission del Gris è donarsi e dedicarsi alle persone per alleviare le loro difficoltà che portano ad isolarsi sempre fino ad uscire dalla quotidianità e di vedere nella vita solo ostacoli.

 

Nell’ambito di questo progetto, l’idea di Debora si è ben coniugata con quella del Pesco, presieduto da Giuliana Tochet, e la sua creatività, utilizzando l’arte del riuso creativo, ha acconsentito a persone a vario titolo svantaggiate (depressione, solitudine, afasia ecc) di impegnarsi a pensare, fare e creare, e proiettarsi verso un obiettivo concreto, riuscendo ad accantonare i propri problemi.

 

Le persone si avvicinano all’associazione e a questo progetto per passaparola, con un iniziale timore che poi, grazie alla possibilità di rimettersi in gioco, diventa energia e disponibilità.

 

C’è Giovanna, nome di fantasia, che da anni non lavorava a causa di disturbi psichici,  e ora ha ripreso quello che era il suo “lavoro” di sartoria, o Gianni che a causa della sua afasia è stato escluso dalla società ora invece pazientemente seguito riesce ad eseguire dei piccoli precisi lavoretti per noi importantissimi, la giovanissima Ilaria, con una depressione congenita che qui  trova sollievo e compagnia

 

Lo staff dell’ Associazione il Pesco mette a disposizione i propri volontari per supportare  l’attività dei laboratori.  Le creazioni che ne escono, marchiate “Ricrearti”,  sono borse di varie fogge e originali accessori, creati riutilizzando artisticamente materiali solitamente impiegati in altri settori.

 

I laboratori sono visitabili, su appuntamento, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17. Le creazioni sono, inoltre,  periodicamente esposte sotto i portici e nel giardino della prestigiosa villa Torni.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×