07/12/2022sereno

08/12/2022pioviggine

09/12/2022rovesci di pioggia

07 dicembre 2022

Esteri

Ricoverato in ospedale per un mal di pancia: aveva ingerito 63 cucchiai di acciaio

Un 32enne indiano si trova ora in terapia intensiva, soffre di picacismo

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

cucchiaini

INDIA - Un 32enne indiano è stato ricoverato in ospedale con forti dolori addominali. I medici, con un intervento chirurgico, gli hanno asportato dallo stomaco ben 63 cucchiai di acciaio, senza la parte superiore. E’ accaduto in India, nell’Uttar Pradesh. Protagonista un ragazzo che si trovava in cura presso una struttura per tossicodipendenti.

 

Secondo la ricostruzione del medico Rakesh Khurrana, riportata dall’agenzia di stampa ANI, il paziente avrebbe ingerito le posate nell’ultimo anno. Non è chiaro come abbia fatto, ma la malattia che porta le persone a mangiare cose non commestibili è denominata picacismo. L’uomo, affetto da questa patologia, è riuscito a ingerire 63 cucchiai e solo dopo un anno è finito in ospedale. Tutto l’acciaio è stato asportato, ma l’uomo si trova ancora in terapia intensiva in gravissime condizioni.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×