10 maggio 2021

Mogliano

Ribelli all’estinzione di Mogliano: “il Comune passi dalle parole ai fatti”

“Se la questione climatica è stata riconosciuta come un’emergenza, dovrebbe essere trattata come tale”

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

I Ribelli all'Estinzione di Mogliano chiedono al Comune di passare dalle parole ai fatti

MOGLIANO VENETO Dall’approvazione della Dichiarazione dell’emergenza climatica ed ecologica nel comune di Mogliano Veneto, in data 30 novembre 2020, è iniziata la collaborazione tra i Ribelli all’Estinzione di Mogliano (Friday For Future ed Extinction Rebellion) e l’Amministrazione Comunale.

Non tutto, però, sta procedendo come le ragazze e i ragazzi dell’Associazione si aspettavano.

“Stiamo lavorando con il Comune ad una serie di progetti per informare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema – spiegano – ma poiché l’iter per la realizzazione e la diffusione del materiale di sensibilizzazione si sta protraendo da alcuni mesi, abbiamo deciso di ritrovarci ogni venerdì del mese di aprile, dalle 16:30 alle 18:30, in piazza Caduti, davanti al Municipio, con uno striscione di due metri con scritto: “Mogliano ha dichiarato l’emergenza climatica! E’ ora di passare ai fatti!”.

La Dichiarazione di emergenza climatica ed ecologica è stata, infatti, un passo importante, ma vorremmo che i suoi propositi trovino presto una concretizzazione che non si fermi solo ai progetti che stiamo portando avanti noi o ai piccoli gesti di buonsenso, come la piantagione di alcuni alberi e la distribuzione di borracce, che comunque abbiamo visto nascere con piacere.

Vorremmo quindi che i progetti a cui stiamo lavorando vengano portati a termine, come l’installazione di cartelloni sulle bacheche della Città e degli articoli che dovrebbero essere pubblicati sul sito comunale, e che la Commissione Speciale Ambiente venga convocata con maggiore frequenza, così che sia possibile formulare proposte concrete sul tema ambientale”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×