03 aprile 2020

Basket

La Reyer supera Treviso anche nel torneo di Jesolo

Secondo derby stagionale tra le due formazioni, dopo l'amichevole di Pieve di Soligo. Finisce 80-75 per i lagunari

Basket

La Reyer supera Treviso anche nel torneo di Jesolo

JESOLO - L’Umana Reyer supera 80-75 nel secondo derby precampionato la De’ Longhi Treviso. Gli orogranata si classificano così al terzo posto nel torneo di Jesolo, quarta Treviso.

L’Umana Reyer conduce per tutto il primo tempo.Treviso si riavvicina a metà del secondo quarto (27-25), poi gli orogranata riprendono in mano l’inerzia e vanno all’intervallo lungo sul 45-39.

Venezia allunga all’inizio del secondo tempo ma Treviso non molla (51-47 al 24’). La De’ Longhi è di nuovo a -5 (68-63) al 34’, ma gli orogranata riescono a tenere a distanza gli avversari, arrivando agli ultimi 2’ sul 75-68.

La tripla di Chappell allo scadere dei 24” respinge ancora gli avversari e così finisce 80-75 (con bomba di Logan).

VENEZIA - TREVISO 80-75
(20-11; 45-39; 66-53)


Umana Reyer: Casarin 1, Stone, Bramos 2, Tonut 14, Daye 5, De Nicolao 6, Chappell 18, Filloy 9, Cerella 10, Possamai ne, Pellegrino 7, Watt 8. All. De Raffaele.

De’ Longhi: Logan 39, Nikolic 12, Ronca ne, Bettiol, Chillo 6, Uglietti 3, Severini, Bartoli 2, Piccin 3, Cooke III 10. All. Menetti.

 

Finale 1/2 posto Trofeo "Città di Jesolo"

Virtus Bologna - Trento (86-84)

 

Foto Della Libera

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Coronavirus, Towns:
Coronavirus, Towns:

Basket

Coronavirus, Towns: "Mia madre in coma, è durissima"

STATI UNITI - "Mia madre è in coma e respira grazie a un ventilatore". Karl-Anthony Towns, stella dei Minnesota Timberwolves, con un lungo video su Instagram, rivela che i genitori hanno contratto il coronavirus.
 

Coronavirus, stop anche all’NBA
Coronavirus, stop anche all’NBA

Basket

Fermato nella notte, durante il riscaldamento, il match tra Jazz e Thunder per la positività al tampone da parte di un giocatore

Coronavirus, stop anche all’NBA

STATI UNITI - Clamoroso in NBA: la lega di basket si ferma a causa della diffusione del contagio da coronavirus negli Stati Uniti.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×