24 ottobre 2020

Nord-Est

Revenge porn, un arresto nel veronese

Un uomo, residente ad Agrigento, è stato fermato a Peschiera dove si era trasferito da due giorni

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Revenge

VERONA - Un cittadino pakistano di 25 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Peschiera del Garda (Verona) in un 'inchiesta su un caso di revenge porn.

L'uomo, residente ad Agrigento, è stato fermato a Peschiera dove si era trasferito da due giorni poiché aveva trovato lavoro in un ristorante sul lungolago.

Il 25enne avrebbe diffuso con il proprio cellulare, e in più occasioni, alcuni video e foto dal contenuto sessualmente esplicito che lo ritraevano insieme alla sua ormai ex fidanzata, una connazionale ventenne residente in Sicilia, senza il consenso di quest'ultima.

Il giovane straniero ora si trova agli arresti domiciliari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

 



Gianandrea Rorato

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×