26 settembre 2020

Castelfranco

Restauro presso la Torre civica: “La viabilità è pericolosa: mancano segnaletica e passaggi pedonali”

A segnalare i rischi dati dal nuovo cantiere la portavoce dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Cantiere presso la Torre civica di Castelfranco Veneto

CASTELFRANCO – Un nuovo cantiere di restauro presso la Torre civica della città non può che essere una notizia positiva, vuol dire che ci si prende cura del patrimonio architettonico e storico di Castelfranco, peccato che non tutto sia stato predisposto per garantire anche la sicurezza dei pedoni. A sollevare la questione è Paola Conte autorevole portavoce dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus.

“Segnalata al Comune la pericolosità della nuova viabilità al varco della Torre civica, considerata l'apertura dei plateatici in piazzetta 24 maggio – spiega Paola Conte in un post diffuso nei social -. Manca la segnaletica di avviso della nuova viabilità. Mancano passaggi pedonali: quello semaforico non può essere raggiungibile visti i lavori in corso. Rinnovo la domanda: la Polizia locale viene interpellata per capire se esistano criticità per la sicurezza stradale?”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×