09 agosto 2020

Vittorio Veneto

"RECUPERIAMO IL PAPADOPOLI"

Il PD chiede che parco e villa siano ritirati dal piano alienazioni

|

|

VITTORIO VENETO - Villa Papadopoli era stata messa all'asta dall'amministrazione comunale di Vittorio Veneto. Ma, l'alienazione, è fallita. "Si sono sgonfiate le bufale degli acquirenti californiani e di quelli georgiani" puntualizza il circolo del PD di Vittorio Veneto, che ha deciso che è il momento di agire.

Così, collaborando con il Gruppo Consigliare Regionale, il PD vittoriese sta predisponendo un programma di lavoro con lo scopo di recuperare Villa e Parco Papadopoli, cercando di capire quali fondi europei e regionali siano a disposizione del progetto.

La proposta di fare della Villa la sede centrale di documentazione e di coordinamento delle celebrazioni del centesimo anniversario della fine della Grande Guerra, non era stata presa in considerazione dalla giunta comunale. Ma i consiglieri dell'opposizione non si danno per vinti e, guardando ai comuni che, durante gli anni in cui Vittorio Veneto ha cercato vendere la Villa, hanno progettato, realizzato e incassato finanziamenti destinati al patrimonio delle Ville Venete, hanno deciso di passare all'azione.

"Dopo l'operazione portata a buon fine dal Comune di Quinto di Treviso che ha acquistato per 1.700.000,00 euro la Villa Giordani Valeri, grazie anche ai fondi europei gestiti dalla Regione Veneto, e simili operazioni come quella di Villa Lattes di Istrana e dei comuni di Montebelluna e Castelfranco" ricordano  "è il momento di rompere ogni indugio e passare alla fase operativa".

"Poichè l'amministrazione di Vittorio Veneto non lo vuol fare, cercheremo noi di capire quali opzioni sono ancora possibili, anche guardando all’Intesa Programmatica d’Area “Terre Alte della Marca Trevigiana”, della quale fa parte il Comune di Vittorio Veneto, che negli scorsi anni è riuscita a reperire finanziamenti anche rilevanti per i comuni del circondario".

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×