19/01/2022sereno

20/01/2022poco nuvoloso

21/01/2022sereno

19 gennaio 2022

Treviso

Razzie in negozi di moda, banda sgominata

In manette tre serbi specializzati in assalti a negozi. Avevano colpito anche nel trevigiano

|

|

Razzie in negozi di moda, banda sgominata

PADOVA - Sgominato dalla polizia di Padova un gruppo criminale di trasfertisti serbi specializzato in assalti e spaccate ai negozi delle grandi firme in tutto il paese. Tre le persone arrestate a conclusione di una indagine coordinata dal pm euganeo Orietta Canova.

 

Gli indagati colpivano in Italia sfruttando il fatto di essere incensurati e non conosciuti, con appoggi logistici regionali, razziando prestigiosi negozi di firme e facendo poi smerciare la refurtiva ad altri malviventi. La 'batteria' aveva una base operativa di stoccaggio della merce in un camping a Marghera. Ingente il valore della refurtiva recuperata nel covo. Fermato nei giorni scorsi anche un camionista serbo diretto al confine con numerosi capi di abbigliamento. Importanti i colpi portati a segno dal gruppo criminale, che aveva assaltato nella giornata di ieri un outlet di Rovigo, nei giorni scorsi un altro negozio di abbigliamento a Treviso ed è responsabile anche della spaccata alla Moncler di Padova.

 

I tre, che avevano già pianificato e tentato due assalti ad un noto outlet nella zona di Trebaseleghe (Padova), sventati entrambi dalla polizia, sono stati condotti in carcere a Venezia a disposizione del Pm Celenza. I particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa alle ore 11.00 presso la Questura patavina.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×