13/04/2024sereno

14/04/2024poco nuvoloso

15/04/2024velature sparse

13 aprile 2024

Treviso

RAOUL BOVA A TREVISO

Questa sera al Cinecity l’anteprima di Nessuno mi può giudicare con la presenza di Raoul Bova

| |

| |

RAOUL BOVA A TREVISO

TREVISO – Perdetevi. Perdetevi negli occhi azzurri di Raoul Bova. Ma non perdete un’occasione speciale. Quella di assistere, questa sera, al Cinecity di Silea, alla prima nazionale del film Nessuno mi può giudicare. Alla proiezione saranno presenti i due attori principali del cast, Roul Bova e Rocco Papaleo, e il regista Massimiliano Bruno.

Di grandissima attualità, il film racconta la storia della 35enne Alice che vive in una bella villetta ai Parioli, con il marito, un figlio di nove anni e niente meno che tre domestici extracomunitari. La vita della donna è destinata a cambiare radicalmente quando il coniuge muore in un incidente e il suo avvocato le spiega che è rimasta sul lastrico. Alice e il figlio vanno dunque a vivere nella periferia multietnica di Roma, dove la donna – sommersa dai debiti – inizia a fare l'escort.

Un “lavoro” che svolgerà fino a quando… Lasciamo l’epilogo in sospeso, ricordando che Alice è impersonata dall’attrice Paola Cortellesi. Ai critici che le hanno fatto notare come la figura dell’escort Alice sia eccessivamente dolce e generosa rispetto allo standard (e alla realtà), la Cortellesi ha risposto che non sono da biasimare le scort, ma che le paghe, chi si serve di loro. I biglietti per accedere in sala questa sera alle 20 ad assistere all’anteprima con i protagonisti, sono stati offerti da o1 Distribution e da OggiTreviso

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×