05/12/2021nubi sparse

06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

05 dicembre 2021

Conegliano

I ragazzi dell'AIPD inaugurano la vendemmia del Raboso

Le bottiglie saranno poi presentate allo stand del Veneto del Vinitaly organizzato a Verona da un gruppo di ragazzi dell’associazione

|

|

AIPD

VAZZOLA - La XVII edizione della vendemmia del “Raboso Piave, Il Rosso dell’Amore” si terrà sabato 30 ottobre dalle 14 alle Cantine Cecchetto Giorgio a Tezze di Piave e sarà inaugurata dai ragazzi dell’Associazione Italiana Persone Down.

Gli ingredienti necessari per la realizzazione di questo progetto sono forbici, guanti e tanto olio di gomito, che per i ragazzi costituiscono elementi indispensabili ai fini del raccolto dell’uva, pestaggio e imbottigliamento del vino in primavera.

Indipendenza” è la parola che descrive al meglio il lavoro dei nostri protagonisti, i quali arrivano a maturare un profilo più adulto e autonomo autogestendo le varie attività all’interno di questo progetto. Non si tratta, infatti, soltanto di sapersi muovere tra i numerosi filari caratteristici di questo terreno agricolo, bensì di orientarsi in una cantina fra macchinari, bottiglie e cassette cariche d’uva.

L’iniziativa si conclude con l’imbottigliamento manuale e la personalizzazione delle etichette firmate da ogni singolo protagonista di questo programma innovativo. Le bottiglie saranno poi presentate allo stand del Veneto del Vinitaly organizzato a Verona da un gruppo di ragazzi dell’associazione, i quali rivestiranno il ruolo di guide alla scoperta delle tradizioni e dei valori di un tempo, con uno sguardo più incentrato al futuro delle persone con sindrome di Down.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

17/05/2018

Il Raboso arriva in piazza

Domenica a Oderzo iniziativa per sensibilizzare alla salvaguardia del vitigno autoctono del Piave

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×