04/12/2021nubi sparse

05/12/2021pioggia debole e schiarite

06/12/2021sereno

04 dicembre 2021

Oderzo Motta

Raccolgono 230 chili di rifiuti abbandonati lungo i fossi

Domenica scorsa a Motta successo per l'iniziativa Plastic Free: una trentina i volontari in campo

|

|

raccolta rifiuti

MOTTA DI LIVENZA - Raccolgono oltre 230 chili di rifiuti. Si sono ritrovati domenica scorsa alle 9 al parcheggio dell’Alzaia, in via Santa Maria delle Grazie. Erano circa una trentina, tutti armati di guanti e sacchi di plastica. E soprattutto di buona volontà.

È andata in scena anche a Motta l’iniziativa nazionale di Plastic Free, associazione di volontariato sorta nel luglio 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso. Spiega il responsabile di zona, Francesco Clementi: «Finora abbiamo organizzato tre raccolte e un “gioco educativo”. Ci siamo ritrovati all’incirca in una trentina. E ci siamo divisi in alcune zone del centro e della periferia, tra i parchi del centro e la circonvallazione di via Aldo Moro, dove abbiamo ritrovato la gran parte dei rifiuti.

Una decina di volontari hanno operato anche in località San Giovanni, lungo le ciclabili e anche lungo le strade meno battute ma ugualmente inquinate». Raccolti circa 230 chili di rifiuti nel corso della mattinata.
«Per noi è stato un buon risultato, considerando che in provincia c'erano quindici eventi simili. L'obiettivo nazionale di raccogliere 300 tonnellate di rifiuti in tutta Italia è stato mancato di poco, a causa del rinvio per maltempo di una sessantina di eventi. Ad ogni modo si è trattato di un grande risultato».

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×