28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Cronaca

Quirinale 2022, deputata no vax Cunial respinta al seggio

Il legale: "Chiederemo l'annullamento del voto, unico parlamentare a cui è impedito di votare per Capo Stato"

|

|

sara cunial

ROMA - Quirinale 2022, "Sara Cunial, la mia assistita, è l'unico parlamentare della Repubblica italiana a cui viene impedito di votare. In questo momento sta chiedendo i dati di chi le impedisce di votare ai fini di presentare querela e ha già preannunciato che nel caso non la facessero votare chiederà l'annullamento dell'elezione del Presidente della Repubblica per 'votazione imperfetta'. Le hanno impedito di votare nel parcheggio di via della Missione perché non ha il green pass e sta bene, mentre i parlamentari che sono senza green pass e stanno male possono votare. Una 'leggera' differenziazione non giuridica". Così all'Adnkronos Edoardo Polacco, avvocato della deputata no vax Sara Cunial.

"Un documento burocratico-amministrativo come il green pass non si può subordinare al diritto di votare per il presidente della Repubblica. Qualcuno si assumerà la responsabilità di dire che io non posso entrare, siamo pronti a invalidare l'elezione del presidente della Repubblica", ha poi commentato alle telecamere la deputata del gruppo misto che, non avendo il green pass, non ha potuto votare per il presidente della Repubblica in aula e nemmeno al seggio covid approntato per i positivi o per chi è in quarantena.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×