04 giugno 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

"Qui si rispetta il decreto": tavoli a un metro di distanza nella pasticceria

Distanza di sicurezza garantita dalla serietà di chi ha subito introdotto le norme del decreto

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Pasticceria Valdobbiadene

VALDOBBIADENE – Il decreto volto a limitare il diffondersi del virus impone la distanza di 1 metro tra le persone nei luoghi pubblici cui è concesso restare aperti e c’è già chi si è attivato. La pasticceria di Valdobbiadene “Alla Villa dei Cedri” ha infatti distanziato i tavoli per consentire ai clienti di consumare i prodotti davvero deliziosi che sforna ogni giorno.

“In pasticceria garantiamo la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro come previsto dal decreto per il contenimento e gestione dell’emergenza da Covid-19 – si legge nella pagina social del negozio -. La collaborazione, l’intelligenza e soprattutto la responsabilità civile di ognuno di noi devono essere il motore trainante per l’Italia in questo momento così delicato. Oggi vi daremo maggiori informazioni per la prenotazione telefonica dei nostri prodotti e consegne gratuite in zona”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×