05 giugno 2020

Vittorio Veneto

Quando l'associazione è donna

All'Ascom Vittorio Veneto il 98% dei dipendenti sono donne

| Claudia Borsoi | commenti | (5) |

| Claudia Borsoi | commenti | (5) |

VITTORIO VENETO - Può vantare, tra le associazioni di categoria della provincia di Treviso, la più alta percentuale di componente femminile al suo interno: l'Ascom Vittorio Veneto conta infatti nel suo organico 18 donne e, soli, due uomini.

 

Associazione al femmile, dunque, con una composizione al 98% donna per la realtà nata per assistere le imprese, in particolar modo quelle che operano nel campo del commercio e i pubblici esercizi. «A me piace definirla un'assistenza materna» afferma Antonella Secchi, direttrice di Ascom che ha da poco messo in piedi una nuova squadra, di donne, per fornire ai suoi associati suggerimenti per migliorare la propria attività, superare le difficoltà e fornire anche un supporto psicologico.

 

Quale il punto di forza di avere una così grande componente femminile? «Le donne - afferma Secchi - hanno una grande sensibilità e attenzione, oltre alla capacità di entrare in sintonia, di creare gioco di squadra e un clima di cooperazione».

 



Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×