16 maggio 2021

Esteri

Putin si vaccina contro covid, ha ricevuto Sputnik

Il Cremlino non aveva reso noto quale farmaco sarebbe stato somministrato al presidente

|

|

Vladimir Putin

RUSSIA - Il Presidente russo Vladimir Putin è stato vaccinato contro il covid. A renderlo noto è un tweet del profilo ufficiale dedicato a Sputnik V, lasciando così pochi dubbi sul tipo di vaccino usato per immunizzare il Presidente. Il tweet è accompagnato da una foto di Putin con le braccia alzate e le dita a V in segno di vittoria.

 

Il cinguettio ha risolto il 'mistero' che ha caratterizzato la giornata. Il Cremlino, stamane, non aveva rivelato quale vaccino avrebbe ricevuto Putin. Oltre allo Sputnik, hanno ottenuto il via libera in Russia anche l'EpiVakKorona e il Kovivak.

 

Secondo le dichiarazioni del portavoce Dmitry Peskov, a Putin sarebbe stato somministrato "uno dei tre" vaccini russi, ma "non diremo nello specifico" quale perché "tutti e tre i vaccini russi sono assolutamente affidabili", sono "sicuri ed efficaci". Le parole di Peskov, riportate dall'agenzia Tass, sono arrivate dopo che ieri Putin aveva annunciato l'intenzione di vaccinarsi oggi, una "scelta volontaria" e "personale". Putin non ha fatto il vaccino in pubblico: "Per quanto riguarda la vaccinazione sotto ai riflettori, a lui non piace", la spiegazione anticipata di Peskov. "Non diciamo deliberatamente quale vaccino in particolare verrà somministrato al presidente", ha insistito il portavoce, ribandendo che "tutti e tre i sieri russi sono assolutamente affidabili ed efficaci".

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×