05/12/2021nuvoloso

06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

05 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vittorio Veneto diventa punto di primo intervento per i pazienti Covid, Sinistra Italiana: "Decisione ingiustificata"

L’11 settembre scorso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vittorio Veneto è stato convertito in Punto di Primo Soccorso, rivolto prevalentemente all'accoglimento di utenti con problematiche Covid correlate

|

|

Il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vittorio Veneto diventa punto di primo intervento per i pazienti Covid, Sinistra Italiana:

VITTORIO VENETO - L’11 settembre scorso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vittorio Veneto è stato convertito in Punto di Primo Soccorso, rivolto prevalentemente all'accoglimento di utenti con problematiche Covid correlate. Sinistra Italiana Treviso, attraverso una nota, ha criticato però tale scelta. “A nostro avviso si tratta di una decisione ingiustificata, visto che il sindaco di Vittorio Veneto ha dichiarato nel consiglio comunale del 14 settembre che i pazienti Covid in ospedale sono 19 nei reparti, e zero in Terapia intensiva (dati aggiornati a quel giorno, ndr), numeri non certo tali da motivare una scelta così drastica”.

 

“Nella struttura vittoriese – ha spiegato l’Ulss 2 nei giorni scorsi in una nota - verrà garantita la presenza di un'equipe medico-infermieristica in grado di gestire i pazienti non Covid a bassa complessità e di stabilizzare quelli più gravi con successivo trasferimento presso altri ospedali”. "L’Ulss 2 chiede la collaborazione dei cittadini, invitando gli utenti con problematiche non-Covid correlate a rivolgersi primariamente al Pronto Soccorso di Conegliano", si legge ancora nella nota diffusa dall'azienda sanitaria nei giorni scorsi. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×