26 luglio 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Pronta! Il Prosecco ha una app tutta sua

GoToProsecco, la guida interattiva per conoscere vino e territorio

|

|

Pronta! Il Prosecco ha una app tutta sua

PIEVE DI SOLIGO - Il Prosecco ha la sua app, online proprio nei giorni in cui si inaugura la vendemmia 2013. Si chiama goToProsecco e è una guida completa e tecnologicamente avanzata dedicata interamente al Prosecco e al territorio nel quale viene prodotto.

 

Una app da avere sempre a portata di mano, scaricabile gratuitamente, semplice da utilizzare, veloce da consultare. Un contenitore di informazioni per il turista, ma anche per chi vive fra le colline del Prosecco e nella Marca trevigiana: cosa fare, dove andare, cosa vedere. Un servizio frizzante di idee per programmare dalla vacanza alla serata con gli amici, dalla passeggiata culturale alla domenica eno-gastronomica, dalla giornata di sport all’acquisto del vino.

 

Scaricabile sia nella versione in lingua italiana che in quella in lingua inglese, goToProsecco è stata realizzata da Wami, giovane startup tecnologica italiana con sede a Farra di Soligo, con team formato da persone con un’esperienza decennale nei vari settori di competenza. Disponibile per iOS e Android, la app è consultabile anche nella versione HTML5 attraverso il sito www.gotoprosecco.it: si tratta di una vetrina senza precedenti, in continua evoluzione e aggiornamento, con un nome scelto non per caso: facilmente individuabile e memorizzabile per il turista italiano e straniero, ma di sapore squisitamente dialettale per i veneti. goToProsecco è solo l’ultima creazione di Wami, che ha già messo la propria firma su iLignano, My Milano, Terre Apuane, iLatina, Up Verona. Pronta ad andare online nei prossimi giorni la app interamente dedicata ai Colli Euganei e alle Terme.

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

08/07/2021

Toni Da Re difende il Prosecco

"Grande preoccupazione per la richiesta, da parte della Croazia, di iscrivere il vino ‘Prosek’ nell'elenco delle indicazioni geografiche tutelate dall'Ue"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×