30/11/2022nuvoloso

01/12/2022pioviggine

02/12/2022pioviggine

30 novembre 2022

Esteri

A processo per nudismo, si presenta nudo in tribunale

Un informatico 29enne è arrivato all’udienza senza vestiti

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

Uomo nudo in tribunale

VALENCIA - “Mi piace stare nudo e non c’è alcuna legge che me lo vieti”. E’ stata questa la giustificazione del 29enne spagnolo A.C. che martedì si è presentato in tribunale a Valencia senza nulla addosso. Il giovane voleva assistere al proprio processo nudo, per dimostrare che non si sentiva colpevole di ciò per cui era stato accusato. L'uomo più volte era stato fermato, per strada e alla stazione di polizia, completamente nudo e su di lui pende per questo l'accusa di "esibizionismo osceno".

 

All’entrata della Città della Giustizia di Valencia, martedì, la Guardia Civil ha costretto A.C. a indossare qualcosa, mentre lui si prodigava per esercitare il suo “diritto alla nudità”. Il video del giovane che tenta di entrare nudo in tribunale è stato pubblicato dal quotidiano spagnolo El Diario.

 

A difendere il nudista l’avvocato Pablo Mora, che ha spiegato che ciò che viene contestato è “se sia effettivamente un reato andare in giro nudi”, poiché la legge spagnola, in merito, non sarebbe precisa.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×