23 ottobre 2021

Lavoro

I pro e i contro nell’investire in criptovalute e Bitcoin

|

|

I pro e i contro nell’investire in criptovalute e Bitcoin

Dalla sua creazione, avvenuta alla fine della crisi finanziaria del 2008, Bitcoin è una criptovaluta che si è sempre più andata a democratizzare, ad un ritmo molto più rapido. Una delle conseguenze di questo rapido processo di democratizzazione, è la speculazione sul suo valore, che spinge il suo prezzo al centro dei pro e dei contro nell’investire in criptovalute e Bitcoin.

Che ci piace o che non ci piace, si può dire che le valute virtuali non lasciano indifferente nessuno. Tanto che, sono stati creati indici che seguono il suo valore, così come si è assistito alla prolificazione sul web di numerose nuove piattaforme per il trading di Bitcoin e criptovalute. Se si guarda alla cronologia dei prezzi dei Bitcoin, non è facile comprendere se si debba o meno investire in questa criptovaluta. Per aiutare a prendere una decisione più informata, ecco alcuni argomenti a favore e contro i Bitcoin come strumento di investimento.

Partendo dai punti positivi dell'investimento in Bitcoin, notiamo che vi sono numerosi e diversi aspetti vantaggiosi come, ad esempio, la quantità fissa di Bitcoin. Non a caso, una delle caratteristiche di Bitcoin è che non si può stampare denaro a tempo indeterminato. Infatti, il numero massimo di Bitcoin che saranno in circolazione, è limitato a 21 milioni di Bitcoin. In media, il numero di Bitcoin emessi dovrebbe essere dimezzato ogni quattro anni, il che implica che il tetto di 21 milioni di Bitcoin sarà raggiunto intorno all’anno 2140.

Altro aspetto positivo, è che l’utilizzo di questa criptovaluta è destinato ad intensificarsi. Gli esperti prevedono che sempre più persone useranno Bitcoin, il dovrebbe spingere il suo prezzo verso nuovi positivi risultati. Anche se stanno emergendo altre valute virtuali concorrenti, Bitcoin gode di un serio vantaggio, ovvero di essere la prima criptovaluta emessa.

Oltre a ciò, è da valutare positivamente la presenza di una moltitudine di applicazioni che offrono il suo utilizzo e il numero crescente di siti web specializzati nello scambio di Bitcoin. Punto di riferimento imperdibile, è Bitcoin Trader.

Tra i differenziati vantaggi derivanti dalla presenza dei Bitcoin sul mercato, spicca, poi, il fatto che questa criptovaluta ci consente di diversificare il proprio portafoglio. Come viene ad essere evidenziato da importanti pianificatori finanziari, la possibilità di diversificare un portafoglio, è sempre un fondamentale aspetto per ottenere grandi risultati quando si pensa di effettuare degli investimenti. Non per nulla, le virtù della diversificazione del portafoglio Bitcoin sono di crescente interesse anche per le banche centrali. Nella corsa allo status di valuta di riserva, poi, Bitcoin potrebbe presto competere con diverse altre tipologie di valute.

Di solito, quando si pensa ai contro nell’investire in criptovalute e Bitcoin, la prima cosa che viene in mente è, senza dubbio, la volatilità che, per molti esperti, caratterizza fin troppo le valute virtuali. D’altra parte, si è soliti asserire che investire in Bitcoin non è per tutti e che, essendo Bitcoin estremamente volatile, i cuori sensibili si astengono dal farlo.

Ulteriore aspetto negativo, viene ad essere identificato nel fatto che, alcuni stati autoritari, sono soliti utilizzare dei potenti firewall per censurare siti web che diffondono contenuti contrari alle loro politiche. Di conseguenza, non è un grande segreto, che, questa sorta di muro, alla fine, potrebbe dividere la rete. Un ulteriore aspetto negativo, purtroppo, è fortemente legato all’anonimato che domina nel mondo dei Bitcoin e delle criptovalute. Un aspetto che, in assoluto è un vantaggio ma, che, ahimè, permette che il tutto possa essere, anche, utilizzato per acconsentire ad accedere ad una comoda fonte per concretizzare un funereo finanziamento al terrorismo.

Andando a concludere, dalla grande crescita che Bitcoin ha avuto, soprattutto negli ultimi due anni, governi e legislatori hanno studiato questa criptovaluta sia per capirla e sia per cercare di applicare o creare regolamenti per garantire un funzionamento che non metta in pericolo i suoi utenti o, addirittura, lo status quo dell’attuale modello di sistema finanziario.

 

 



Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×