24 giugno 2021

Treviso

Primo giorno di vaccinazioni all'ex Maber di Villorba

Operativo da mercoledì mattina l'hub vaccinale di via Cartiera raggruppa l’attività finora svolta nelle sedi di Lughignano, ex Dogana e bocciodromo

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

hub vaccinale Villorba

VILLORBA - E’ entrato in funzione il grande hub vaccinale di via Cartiera a Castrette di Villorba che mercoledì mattina ha acceso i motori.

 La prima giornata di vaccinazioni contro il Covid nel nuovo centro vaccini da oltre 5mila mentre quadri allestito a tempo di record nel complesso dell’ex Maber, è partita con le prime 4mila vaccinazioni alla popolazione trevigiana, ma il centro a regime punta a somministrare dalle 8mila alle 10mila dosi al giorno. Tutto si è svotlo con regolarità. In circa 25 minuti dall'arrivo, con registrazione, anamnesi, vaccinazione, attesa di 15 minuiti e ritiro del certificato di vaccinazione, i cittadini vengono vaccinati.

In campo ogni giorno oltre un centinaio di operatori per turno tra medici, infermieri, assistenti sanitari, personale amministrativo, personale dell’esercito, volontari della Protezione Civile e del Rotary Club.

Il nuovo hub raggruppa l’attività finora svolta nelle sedi di Lughignano di Casale sul Sile, dell’ex Dogana di Treviso e del bocciodromo di Villorba, da oggi disattivate.

 Le persone che nei giorni scorsi si erano prenotate nelle tre sedi saranno avvisate dall’Ulss2 del cambio di sede in prossimità della data della vaccinazione, trmaite sms o mail.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×