25/02/2024parz nuvoloso

26/02/2024pioggia debole

27/02/2024rovesci di pioggia

25 febbraio 2024

Vittorio Veneto

Primo FOD: l’indifferenza della Lega

Da Re: "Abbiamo fatto tutto ciò che era umanamente possibile"

|

|

Primo FOD: l’indifferenza della Lega

VITTORIO VENETO - Consiglio Comunale caldo, quello del 15 luglio, non solo per il clima estivo: tanti i punti all’ordine del giorno e tra i primi l’interpellanza con la quale il PD chiede alla Giunta conto di quanto fatto per evitare il trasferimento del 1° FOD.

“Sappiamo che Da Re ha scritto una letterina a Napolitano a inizio dicembre. Ma sappiamo tutti che è stato un autogol: da politico navigato qual è, Da Re non poteva non sapere che a scrivere la risposta sarebbero stati gli stessi che hanno deciso lo smembramento del FOD e che, quindi, non potevano che rispondergli picche” spiega Roberto Tonon “avremmo auspicato un maggior impegno, visto che la Lega comanda in città, in Provincia e anche in Regione”.

La seduta ha visto il colpo di teatro in Consiglio del capogruppo PD Roberto Tonon che, leggendo l’interpellanza, ha consegnato ai colleghi di maggioranza le fotografie della Caserma Predieri di Firenze già pubblicate da OggiTreviso e il Quindicinale dalle quali emerge il fatto che la Caserma dove dal 1° ottobre dovrebbe esser trasferito il Comando è inagibile e parzialmente crollata.

Dalla risposta di Da Re all’interpellanza si capisce, però, che l’amministrazione dispera, ormai, di salvare il Comando e, conseguentemente, non farà nulla: “Abbiamo fatto tutto ciò che era umanamente possibile quando abbiamo scritto a Napolitano a inizio dicembre per implorarlo di non umiliare la Città. Faccia qualcosa il PD se ci riesce”.

“Da Re ha ammesso stasera la sua impotenza personale e politica: la Città rischia di perdere uno dei suoi simboli e un vanto a livello internazionale e lui non sa far nulla più che una letterina. Invece di mobilitare il suo partito come ha fatto il PD per far evitare allo Stato uno spreco e salvare il prestigio di Vittorio Veneto, Da Re gioca al «tanto peggio tanto meglio» sperando di lucrare politicamente un vantaggio sulla pelle della Città” commenta il Segretario PD Barbara De Nardi.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

29/06/2015

Lavoro e combattimento

L’Arma del Genio celebra la sua festa con l’esercitazione Smart Sapper

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×