12 luglio 2020

Castelfranco

Primo caso di Coronavirus ad Asolo e 6 persone sotto osservazione

Il sindaco Migliorini invita tutti a non uscire di casa

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Asolo

ASOLO – Pochi minuti fa il primo cittadino di Asolo, Mauro Migliorini, ha reso noto che un residente è risultato positivo al COVID-19. “Sono stato informato che una persona residente nel nostro Comune è risultata positiva al Coronavirus, è asintomatica, si trova a casa, sta bene ed è seguita dall’Ulss – spiega Migliorini -. Gli operatori dell’Ulss hanno posto in sorveglianza attiva altre 6 persone residenti ad Asolo che sono venute in contatto con pazienti sintomatici fuori provincia: di queste 6, un caso è sospetto egli altri 5 sono sotto osservazione”.

“Come vi ho già detto, non siamo un’isola felice e il Covid-19 potremmo averlo tutti noi. Vi chiedo, nuovamente, di uscire di casa solo per questioni di lavoro, salute o necessità reale. Un comportamento corretto e rispettoso delle indicazioni fornite è fondamentale per arginare il diffondersi del virus. Se tutti noi adottiamo il buon senso e stiamo a casa, diamo un importante contributo! La vostra collaborazione è fondamentale”.

Il sindaco quindi conclude: “Ringrazio gli operatori sanitari e la Regione Veneto per l’immane sforzo di personale, di energie, organizzativo ed economico che stanno mettendo in campo. Disguidi e malintesi sono all’ordine del giorno in queste situazioni di emergenza: focalizziamo la nostra attenzione e le nostre energie per combattere questa battaglia”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×