13 agosto 2020

Lavoro

Prestiti: cos'è e come funziona la doppia cessione del quinto

|

|

Prestiti: cos'è e come funziona la doppia cessione del quinto

La cessione del quinto è una forma di finanziamento oggi molto diffusa, ed è spesso la preferita dai lavoratori dipendenti e dai pensionati poiché piuttosto facile da ottenere, oltre che particolarmente conveniente per quanto riguarda l’importo delle rate e degli interessi. Infatti, la presenza di un reddito mensile fisso (stipendio o pensione) costituisce una garanzia sufficiente, senza che sia necessaria la firma di terze persone o ulteriori garanzie di altra natura.

 

Questo tipo di prestito, grazie ai vantaggi che può offrire, viene considerato un’ottima soluzione per disporre rapidamente di liquidità. Per i titolari di una cessione del quinto esiste inoltre la possibilità di richiedere e ottenere la cosiddetta doppia cessione del quinto, un prodotto finanziario noto anche con il nome di prestito delega, ideale soprattutto quando la necessità è quella di poter disporre di un finanziamento più consistente.

 

Doppia cessione del quinto: caratteristiche e vantaggi

La doppia cessione del quinto è un prestito personale il cui rimborso avviene attraverso la corresponsione di rate fisse mensili, il cui importo è pari ai due quinti dello stipendio del richiedente. Ugualmente a quanto avviene con la versione semplice della cessione del quinto, anche in questo caso l’importo della rata viene detratto automaticamente dalla busta paga, evitando quindi qualsiasi problema di dimenticanza o di ritardo sulla scadenza.

 

La possibilità della doppia cessione del quinto permette, quindi, di disporre di un importo anche piuttosto elevato, con il vantaggio di una rata fissa e invariabile nel corso del tempo, che non supererà mai il 40% del proprio reddito mensile.

 

La doppia cessione del quinto è l’unico tipo di prestito che permette di eccedere con l’importo delle rate dal 20% del reddito mensile, ottenendo così una serie di vantaggi interessanti: la possibilità di ottenere una somma di denaro più elevata, l’importo delle rate e il tasso di interesse fissi e costanti nel tempo, il piano di ammortamento della durata massima di dieci anni, la decurtazione delle rate direttamente dalla busta paga, evitando qualsiasi rischio di insoluto, la possibilità di rinegoziare il prestito in anticipo risparmiando sugli interessi o di rinnovarlo alla scadenza.

 

Il doppio quinto può essere richiesto anche in presenza di altre trattenute dalla busta paga, sempre che non venga superato il 50% dello stipendio totale.

 

Quali sono i requisiti per chiedere e ottenere il prestito delega

La richiesta per la doppia cessione del quinto riguarda esclusivamente, come si è detto, chiunque sia già titolare di un prestito ottenuto con cessione del quinto semplice: infatti questa soluzione è concepita per chi abbia necessità di disporre di una liquidità maggiore.

 

Inoltre, il prestito delega viene concesso solo ai lavoratori dipendenti di aziende pubbliche o private, mentre al contrario l’Inps non permette ai pensionati di accedere a forme di finanziamento che prevedano una decurtazione dell’assegno mensile superiore al 20%. I pensionati possono comunque richiedere la semplice cessione del quinto, oppure orientarsi verso i prodotti finanziari agevolati, spesso proposti dagli istituti di credito convenzionati con l’Inps.

 

Trattandosi di un importo in genere piuttosto alto, il prestito delega necessita di altri particolari requisiti, tra cui uno stipendio mensile fisso, un TFR piuttosto consistente per permettere di far fronte alle rate anche in caso di licenziamento, un’autorizzazione scritta da parte dell’azienda e un’assicurazione che intervenga in caso di imprevisti.

 

Anche la doppia cessione del quinto può naturalmente essere estinta in anticipo o rinnovata, seguendo la procedura necessaria.

 



Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×