17/07/2024poco nuvoloso

18/07/2024poco nuvoloso

19/07/2024pioggia debole e schiarite

17 luglio 2024

Oderzo Motta

Presta una moto, la restituiscono con pezzi diversi

Vittima un 50enne imprenditore di Oderzo: due le denunce per appropriazione indebita

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Presta una moto, la restituiscono con pezzi diversi

ODERZO - I carabinieri di Fontanafredda hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita un 60enne di Roveredo in Piano, operaio ed un 34enne di Caldonazzo (TN), capo cantiere edile.

Nell´agosto scorso i due avevano chiesto in prestito ad un 50enne imprenditore di Oderzo una moto da cross marca "Mayco" per effettuare competizioni sportive con veicoli d´epoca.

A gare finite la moto è tornata al proprietario ma questi si è accorto che erano stati sostituiti pezzi originali con altri di concorrenza. Sottratte sia parti meccaniche che di carrozzeria.

L´imprenditore si è così rivolto ai carabinieri. I militari di Fontanafredda e di Caldonazzo nel corso delle perquisizioni nelle rispettive abitazioni degli indagati hanno trovato a Roveredo in Piano, all´interno di un garage adibito ad officina, numerosissimi pezzi di moto d´epoca tra i quali i pezzi sottratti alla moto dell´opitergino: 2 ammortizzatori, 2 forcelle, 1 serbatoio e 2 ruote di cui una anteriore ed una posteriore entrambe dotate di pneumatici con cerchio dorato.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×