01/02/2023poco nuvoloso

02/02/2023foschia

03/02/2023foschia

01 febbraio 2023

Oderzo Motta

Presidente della Camera di commercio Treviso-Belluno in visita all'ISISS Antonio Scarpa

Il Presidente della Camera di commercio di Treviso-Belluno ha incontrato gli studenti dell'ISISS Scarpa per salutare il successo dell'ultima iniziativa di collaborazione

| Manoel Maronese |

immagine dell'autore

| Manoel Maronese |

Mario Pozza

MOTTA DI LIVENZA- A coronamento di una lunga collaborazione con l’ISISS “Antonio Scarpa” di Motta di Livenza, in mattinata il Presidente della Camera di commercio di Treviso Mario Pozza, assieme al Segretario generale Romano Tiozzo, si è recato in visita presso l’istituto pre salutare il successo dell’iniziativa che ha previsto la traduzione in tedesco del sito istituzionale della Camera di commercio da parte degli studenti delle classi 5A e 5B del liceo linguistico di Oderzo.

Fortemente voluto e promosso dal Dirigente Scolastico Prof. Michele Giannini, il progetto si inserisce all’interno dell’esperienza di alternanza scuola-lavoro, la quale, anche negli indirizzi liceali dello Scarpa, ha sempre cercato di aprirsi il più possibile verso l’esterno, promuovendo un dialogo proficuo con le istituzioni, all’insegna non solo dello sviluppo di competenze attive negli studenti, ma anche della valorizzazione del patrimonio culturale, sociale e territoriale dell’opitergino mottense.

Dopo aver visitato i nuovi laboratori informatici in dotazione presso la scuola ed aver rivolto alcune domande agli studenti dell’ITIS riguardo alle loro future scelte di vita, il Presidente Pozza si è collegato in videoconferenza con le due classi quinte del liceo linguistico, coadiuvate nel considerevole lavoro di organizzazione e traduzione dalle Professoresse Stefania Marcomini, Annita Caramia e Laura Damo.

“Questa esperienza è stata per noi arricchente e formativa, in quanto ci ha permesso di esprimere al meglio le nostre abilità e di metterci nuovamente in gioco dopo lo spettro della DAD che ci ha perseguitato per mesi” hanno commentato i ragazzi. “Le imprese hanno bisogno di studenti preparati e noi facciamo da cerniera tra il mondo del lavoro e quello della scuola” ha affermato invece Pozza, ringraziando gli studenti per l’importante lavoro svolto e auspicando che la rete di iniziative e collaborazioni instaurate con l’istituto possa proseguire anche in futuro.
 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manoel Maronese

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

16/07/2022

Isiss Scarpa, 39 centini, di cui 8 con lode

Il dirigente Giannini: "Il maggior motivo di soddisfazione nasce dall’ottima risposta dell’istituto nell’anno in cui l’esame di Stato è ritornato alla sua forma standard"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×