20 ottobre 2021

Treviso

Premio Giorgio Lago Juniores 2021: sul podio due studentesse trevigiane

La premiazione si terrà martedì 21 settembre al teatro comunale di Treviso. Sul podio tutto al femminile anche una studentessa di Belluno

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Da sinistra: Angelica Lucatello (prima classificata); Giuditta Rovelli (seconda classificata); Francesca Dussin (terza classificata).

TREVISO - È un podio tutto al femminile quello del Premio Giorgio Lago Juniores – Nuovi talenti del giornalismo, che ha premiato tre giovani studentesse dei licei veneti: la vincitrice Angelica Lucatello, del Liceo Scientifico Da Vinci di Treviso, con l’articolo “Sapere è potere: ecco il perché”, secondo posto per Giuditta Rovelli, del Liceo Scientifico Galilei di Belluno, con “Somewhere over the indifference” e terza classificata Francesca Dussin, del Liceo Classico Giorgione di Castelfranco Veneto (Treviso), con “Il ruolo civile della scuola”.

Le tre ragazze si sono confrontate con i coetanei di 16 scuole di tutto il Veneto, chiamati a redigere un articolo giornalistico sul tema “Il Nordest deve migliorare riflettendo su un dato inoppugnabile: la nuova risorsa sarà il sapere. Chi avrà la leva del sapere guiderà il domani”. Come da tradizione, lo spunto è giunto dagli articoli che Giorgio Lago ha dedicato al mondo della scuola nel corso della sua carriera e che, ancora oggi, appaiono quanto mai attuali per l’acutezza e la lungimiranza dell’analisi e delle riflessioni.

La giuria, composta da personalità di eccezionale valore, grandi firme del giornalismo italiano e veneto ad esponenti del mondo accademico, ha espresso grande soddisfazione per l’impegno dei ragazzi e dei loro insegnanti, ma anche per la capillare adesione territoriale delle scuole. Alle tre studentesse saranno ora assegnate borse di studio da utilizzare per sostenere gli studi universitari.

La cerimonia di premiazione si terrà martedì 21 settembre alle ore 10.30 al Teatro Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso, durante la quale, oltre all’assegnazione delle borse di studio per le tre vincitrici, sarà possibile assistere alla ‘lectio magistralis’ di Roberto Papetti, direttore de Il Gazzettino. Al termine della mattinata sarà annunciato il tema dell’edizione 2022 del premio, organizzato come sempre dall’Associazione Amici di Giorgio Lago (1937-2005).

Nella foto, da sinistra: Angelica Lucatello (prima classificata); Giuditta Rovelli (seconda classificata); Francesca Dussin (terza classificata).

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×