07 agosto 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Pranza all'osteria Al Barique: turista austriaco invia per posta la mancia

Un cliente occasionale le invia una mancia pentito di non essere stato abbastanza generoso

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Lettera all'osteria Al Barique

REVINE LAGO – È proprio vero che il senso della vita sta nelle piccole cose, alla luce di quanto è capitato ad Angela Andreetta titolare e chef dell’osteria Al Barique di Lago. Un locale semplice ma accogliente in via Marconi (affianco alla chiesa del paese), frequentato dai tanti escursionisti e turisti che giungono per ammirare i laghi, dove si può degustare una semplice e gustosa cucina casalinga che molti apprezzano per la sua genuinità.

Oggi inaspettatamente Angela ha ricevuto una lettera dall’Austria. Aperta la busta una cartolina in inglese ed una banconota da 50 euro: stupefatta per la missiva ed il contante allegato ha chiesto ad un amica di tradurle il testo. “La mia amica – ci racconta -, mi ha spiegato che a inviarmi la busta è stato Nick un motociclista che la scorsa estate è passato da noi a mangiare e rammaricato di averci lasciato una mancia modesta ha voluto farci un omaggio ora che con il Coronavirus tutti i locali sono in difficoltà”.

Una storia incredibile che ha lasciato Angela a bocca aperta: “Un gesto bellissimo, che mi ha emozionata, mi dispiace solo che con tutta la gente che passa non mi ricordo proprio chi sia questo ragazzo che tra l’altro mi ha fatto doppiamente felice scrivendo di aver mangiato molto bene e di essersi sentito a casa nella nostra osteria: un riconoscimento al nostro lavoro che non può che gratificarmi”. Come darle torto ma evidentemente Angela è una di quelle persone che meritano simili gentilezze, visto l’impegno e la passione che merita nel suo lavoro.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

23/03/2020

"Salviamo i laghi di Revine"

Marcia Stop Pesticidi, Gruppo Mamme Revine Lago e il Gruppo Stop Pesticidi di Tarzo invitano tutti a firmare

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×